Skip to content

di Arianna Caciolli

Fame Chimica, lo street food che crea dipendenza arriva fino a Lacona

Spartano, informale e in pieno stile americano, questo street food dall’aura un po’ hip-hop e stravagante è la destinazione perfetta per chi vuole esaudire i propri desideri più golosi. Una destinazione che oggi si amplia e approda nelle acque elbane. Nato e cresciuto in un angolo lontano dalle vie del centro di Quarrata, Fame Chimica,...

21 Febbraio 2024

Spartano, informale e in pieno stile americano, questo street food dall’aura un po’ hip-hop e stravagante è la destinazione perfetta per chi vuole esaudire i propri desideri più golosi. Una destinazione che oggi si amplia e approda nelle acque elbane.

Nato e cresciuto in un angolo lontano dalle vie del centro di Quarrata, Fame Chimica, con le sue pareti ricche di frasi e disegni, sorge come una paninoteca fuori dal coro, offrendo un’ampia varietà di hamburger, hot dog, piadine, schiacciate, fritti sfiziosi e chi più ne ha, più ne metta.

Un viaggio che arriva oggi fino a Lacona, nella bellissima Isola d’Elba, ma che ha inizio nel 2015 quando gli attuali gestori Andrea e Chiara decidono di dare una svolta alle loro vite per intraprendere un’attività in grado di racchiudere tutta la loro energia e passione per lo street food esagerato, sia nei sapori, che nelle porzioni.

Un luogo, insomma, dove non c’è spazio per la noia o la fame insoddisfatta.
Un locale fuori dall’ordinario che crea dipendenza con un mix esplosivo di sapori, per un’esperienza che va decisamente oltre le aspettative, dove ogni morso è un’avventura da gustare e dove i sapori e gli aromi sono impossibili da dimenticare, soprattutto se assaporati di fronte a un mare azzurro cielo.

Questo articolo fa parte delle categorie:Business StoryW&S Magazine